Neurochirurgia veterinaria

Neurochirurgia Spinale

 

La Chirurgia Spinale Veterinaria  prevede il trattamento di patologie frequenti come le estrusioni e protusioni discali (ernia del disco) ma anche di patologie più complesse come le instabilità vertebrali (es. sindrome wobbler), malformazioni vertebrali, fratture e lussazioni vertebrali, tumori spinali, tumori delle radici nervose, cisti aracnoidee.

Neurochirurgia Intracranica

La Neurochirurgia Intracranica in Veterinaria è una disciplina recente in rapido sviluppo. Pazienti ritenuti fino a ieri inoperabili sono oggi trattabili con risultati confortanti. Le patologie trattate vanno dalle neoplasie cerebrali (meningiomi ecc.) a disturbi congeniti o acquisiti (idrocefalo, trauma ecc.), alla decompressione di fratture delle ossa craniche in seguito a traumi.