TAC

TAC

La TAC - tomografia computerizzata - rappresenta una delle tecniche più avanzate della diagnostica per immagini, il cui impiego in Medicina Veterinaria è recente, ma oggi in netta espansione.

La TAC è un’indagine che permette di valutare la presenza di patologie infiammatorie e neoplastiche (tumori primari ed eventuali metastasi) a carico dei tessuti molli, lesioni e patologie ortopediche (osteiti, fratture complesse), patologie neurologiche (ernia del disco intervertebrale, fratture vertebrali) e malformazioni vascolari congenite ed acquisite (shunt porto-sistemico intra o extraepatico).

Pur essendo un esame non invasivo, deve essere svolto in anestesia generale e può prevedere l’impiego di mezzi di contrasto iodati. È dunque necessaria una valutazione anestesiologica, mediante esami del sangue e, se necessario, ecocardiografia.

Nota bene: Tac e Risonanza magnetica non sono due esami diagnostici che si escludono necessariamente a vicenda. Talvolta, è necessario che il vostro animale domestico sia sottoposto ad entrambi, così da ottenere delle informazioni complementari